domenica 18 maggio 2008

Canale Monterano


Doveva essere un percorso di difficoltà media ma è risultato un po piu' impegnativo delle attese.

La giornata era stupenda e non troppo calda.

Antonella si è fatta quasi tutto il percorso (salite e discese) a piedi !!!


Nel punto piu' alto abbiamo fatto un incontro inatteso con una velocissima tartaruga che alla fine stuzzicata da Raoul gli ha fatto la pipi addosso..era da'Lazio



Il pericolo piu' grosso doveva ancora arrivare: attraversare una vallata disseminata da bovini (dette mucche) con delle corna lunghissime. Noi velocisimi siamo sfrecciati a "palla di fuoco" in discesa per giungere al guado di un ruscelletto.


Una volta rinfrescati e messo a punto le ultime energie abbiamo affrontato l'ultima salita che ci ha riportato al punto di partenza.
Per la cronaca il Gran premio della Montagna è stato vinto (per abbandono) da RaoulZ...


Ecco un po di Links:
Foto
WikiLoc


Canale Monterano - Widget powered by: EveryTrail

lunedì 12 maggio 2008

Barbarno Romano

Rocambolesco giro nella Riserva Marturanum.

Lo abbiamo scelto per la sua facilità visto che stavolta erano presenti tre (3 !!!) neofiti: Antonella, Mauro e Alessio.

Alle fine c'ho rimesso un gomito (vedi foto) e un livido sulla coscia (e per fortuna che era semplice).

Dettagli del Percorso: wikiloc

Foto e Video Grazie alla macchinetta di Pierpa (che per fortuna è uscita indenne dal Crash)


Riserva Monterano - Widget powered by: EveryTrail

lunedì 5 maggio 2008

Abbigliamento Minimale x Le Graziella

Roccella- Pietra Fonte - Gioiosa

Uscita in solitaria nelle vicinanze di Roccella ionica.
A metà strada il ricevitore satellitare ha esaurito le batterie.

Percorso di livello facile che attraversa la mezzacollina tra ROccella e Gioiosa.

Qui il Link ai dettagli

Roccella, Pietra Fonte - Gioiosa at EveryTrailMap created by EveryTrail:Share GPS tracks

domenica 4 maggio 2008

Genzano-MonteCavo-LagoDiNemi

Ieri Io Fabio abbiamo fatto un altro giro ai catelli Romani: partiti da sotto casa di Fabio ci siamo arrampicati fino alla cima di Monte Cavo (945 metri) poi giù per la Via Sacra siamo arrivati fino in riva al Lago di Nemi. Da qui con una breve ma dura salita su strada siamo tornati alla macchina.

Sul mio blog il giro con qualche dato in più.

Bye
Pp